Il paesaggio mediterraneo che lo circonda ne è un chiaro indizio: il lago di Caldaro è il lago più temperato dell’arco alpino. Quattro stabilimenti balneari ne consentono l’accesso diretto. Alle volte queste acque conosciute per la loro ottima qualità, si presentano di un blu intenso, altre rispecchiano il verde delle colline circostanti: suggestivi giochi cromatici entusiasmano residenti e ospiti!

Incastonato in una suggestiva cornice naturale, il lago è una tranquilla oasi di quiete a volte piacevolmente interrotta dalla vivacità dei bambini che, come pure gli adulti, apprezzano questo angolo di paradiso. Solcato da barche a remi e a vela, lo specchio d’acqua è accessibile anche a pedalò e tavole da surf. Se il lago è bello, ancora di più lo sono le sue sponde e i suoi dintorni.

Stabilimenti balneari

Lido al lago di Caldaro, S. Giuseppe 16, T.0471 960 334; aperto dalle ore 9 alle 18 (maggio, settembre ed ottobre), dalle ore 9 alle 18 (giugno, luglio ed agosto); entrata 7 € adulti, 4 € bambini (4-14 anni)

Seegarten, S. Giuseppe 17, T. 0471 960 260; aperto dalle ore 8.30 alle 18.30; entrata 5 € adulti, 3 € bambini (5-14 anni)

Gretl am See, S. Giuseppe 18, T. 0471 960 273; aperto dalle ore 8 alle 18; entrata 5,50 € adulti, 3,50 € bambini (5-15 anni)

Campi al lago, Campi al lago 5, T. 0471 960159; aperto dalle ore 9 alle 18.30; entrata 5 € adulti, 3,50 € bambini (fino 14 anni)

Biotopo

Il lago di Caldaro, considerato biotopo, è stato posto sotto tutela e rappresenta un paradiso naturale di prim’ordine. La sua vasta distesa di canne palustri offre un’oasi di riparo e svernamento a migliaia di uccelli migratori, palustri e acquatici. Nel 2002 è entrato a far parte della rete europea dei territori protetti ” Natura 2002″.

14 cartelli informativi collocati attorno al lago illustrano la zona, caratterizzata dalla vegetazione tipica dei climi temperati, la vita nel clima umido e l’interazione tra uomo e natura. Nel 2010 il sentiero a sud del lago, che si snoda in parte su passerelle in legno, fu allungato e ampliato. È consigliato anche per escursioni con i bambini.